domenica 13 maggio 2012

Caprese bianca

Come ho anticipato nello scorso post ultimamente ho l'abitudine di "annunciare" il mio umore...devo dire che la maggior parte delle volte mi sveglio col classico umore "buongiorno ar cazzo" [ecco questa volta non mi sono censurata auhauah ] ..e oggi non c'è nulla di nuovo.. quindi "Buona domenica e buona festa della mamma er cazzo!" a voi!! [ora forse è meglio che inizio a censurarmi...]

Io vi lascio subito alla ricetta di oggi che è LA CAPRESE BIANCA, preparata "paraculamente" per mia madre che avrà pensavo che sono la solita singara tirchia [come darle torto!!! :P] uahuahauauhauhauhauhauhauahuah
E ora ritorno ai fornelli, chiusa da sola in cucina con un ottimo sottofondo musicale [vedi fine post]

Arrivedorci ^.^

Caprese bianca di Sal De Riso
ingredienti per una mini torta:
50 ml olio;
60 gr zucchero a velo;
100 gr mandorle spellate;
90 gr cioccolato bianco;
15 gr  scorzette di limone candite [omesse];
1/4 baccello di vaniglia [io una cafonissima bustina di vanillina];
succo di 1/2 limone [ehm...io m scocciavo di spremere il limone ed ho usato tipo 25 ml di limoncello...sempre succo di limone è!!! auhauhauhauah];
125 gr uova (circa 2!);
30 gr zuccero;
25 gr fecola di patate;
la punta del cucchiaino di lievito per dolci.


-in una ciotola sbattere uova e zucchero
-frullare mandorle, zucchero a velo, semi di vaniglia[o vanillina!?!?] e il cioccolato bianco [doveva essere grattugiato a parte ma ovviamente non seguo mai le istruzioni...]
-aggiungere fecola di patate e lievito setacciati
-mescolare per bene, unire il succo di limone , l'olio e infine le uova
-mettere in una tortiera mini mini da 11 cm di diametro [questi sono gli acquisti di mia madre...]
-cuocere a 160° per circa 30..40 minuti..ma fate attenzione! w la prova stecchino...



...e ora il sottofondo musicale ;)



6 commenti:

  1. è semplice e invitante! E non sei una tirchia,l'hai sempre preparata con il cuore...no?
    Anch'io ne ho fatta una al cioccolato ^^

    RispondiElimina
  2. Io la preferisco a quella classica molto ma molto di più! Preferisco anche il sottofondo molto ma molto di più!
    Buona settimana sperando che non sia er .....!

    RispondiElimina
  3. mm, mi intriga la versione bianca, non la conoscevo.. dritta in to do list!

    RispondiElimina
  4. Buonissima ricetta e bellissima presentazione. Complimenti! Da oggi ti seguo... se ti fa piacere passa a trovarmi qualche volta!

    RispondiElimina
  5. golosissima, brava! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina