lunedì 15 aprile 2013

mtc vs laurel evans

Metto subito le mani avanti. Questo mese rischio sul serio di essere fuori concorso. Ho iniziato ad avere qualche dubbio prima di iniziare a cucinare. Ma sinceramente ero così contenta del mio menù che ho deciso di rischiare…. 
E bene..
Sorpresa sorpresa.. questo mese chilli con carne proposto da Anne.Non ho mai provato la cucina messicana, ma lo scorso anno ho comprato il libro di Laurel Evans sulla cucina tex-mex, fino ad ora avevo provato solo la ricetta dei pancakes allozenzero e i nachos. Non ho avuto dubbi e ho preparato questo menù “evansiano” J
Allora, la ricetta di Laurel Evans del chilli con carne , come quella di Anne, non prevede legumi..ma prevede altri mille ingredienti , alcuni li ho dovuti nascondere al saccente papà altrimenti non l’avrebbe mai provato :P tra cui il caffè e la cannella (e qui il primo dubbio,cuocere con birra e caffè è permesso nel concorso?); per quanto riguarda il contorno, la cosa più ovvia che mi è saltata in mente è stata “fagiolifagiolifagioli” ma io in questo blog praticamente pubblico ricette di fagioli un post si e l’altro pure quindi non mi sembrava il caso, ho optato per un bel contorno di onion rings ^_^ , per concludere il pane.. .questo è il punto più problematico. Nel post dell’mtc c’è scritto di fare un pane basso, simile alle tortillas,ma anche pane azzimo ecc… io ho già pubblicato sia le tortillas che i nachos,questi ultimi proprio inoccasione di un mtc quindi ho scelto un pane fritto, sempre di laurel evans, che in teoria è piatto e basso, ma volendo si può preparare anche come le “nostre” pizze montanare
. Il tutto l’ho servito con un paio di foglie di insalata e una bella salsa a base di maionese, bella porca.

Cosa ne è uscito???? Un piatto quasi da fast-food J Armatevi di pazienza per leggere il post lunghissimo e anche di malox per riuscire a digerire tutto :P..ecco la mia proposta…

Chilli con carne da fast food
Ingrendienti per 4 persone
Chilli con carne :
700 gr di spalla di manzo;
4 fette di pancetta affumicata;
1 cipolla piccola tritata;
1 spicchio di aglio schiacciato;
100 ml di caffè americano (in alternativa 50 ml espresso 50 ml di acqua calda);
200 ml di birra (preferibilmente scura, ma io ho utilizzato una moretti doppio malto);
2 pomodori freschi da insalata tagliati a cubetti;
230 ml di acqua;
1 pizzico di cannella;
1 pizzico di chiodi di garofano tritati;
2 cucchiaini di coriandolo tritato;
8 peperoncini freschi (i nostri italiani,grandi si e no 5 cm);
2 peperoncini secchi;
1 cucchiaio di farina (preferibilmente di mais).

-abbrustolire i peperoncini freschi in forno per qualche minuto, chiuderli in un sacchetto di plastica.
-mettere in ammollo con acqua fredda i due peperoncini secchi.
-spellare e privare dei semi i peperoncini freschi, privare dei semi i peperoncini secchi. Mettere nel frullatore con 120 ml di acqua fredda,formare un crema e mettere da parte.
-nel frattempo, scaldare un po’ di olio in una padella capiente, rosolare la pancetta, mettere da parte e tritare.
-soffriggere la cipolla e l’aglio nella stessa padella
-aggiungere la carne,le spezie, caffè, birra, pancetta, pomodoro, acqua e crema chilli.
-far sobbollire per circa 4 ore, aggiustare di sale.
-in una ciotolina mischiare la farina con 4 cucchiai di succo di cottura, unire alla carne e far cuocere altri 20 minuti circa.

Onion Rings:
150 gr di farina;
1 cucchiaio di sale;
1 pizzico di peperoncino;
80 ml di latte;
80 ml di yogurt magro;
150 ml di birra;
1 cucchiaio di succo di limone;
1 uovo;
olio di semi per friggere;
2 cipolle tagliate ad anelli spessi un cm.

-unire farina, sale e peperoncino in una ciotola media.
-mescolare continuamente mentre gradualmente aggiungete latte, yogurt, birra, succo di limone  e l’uovo.
-far riposare circa 20 minuti.
-immergere gli anelli di cipolla nella pastella e friggerle poche alla volta nell’olio fino a quando sono dorati.

Pane fritto (dei nativi americani)
Qui sono andata un po’ ad occhio, l’impasto era una nuvola,soffice sia crudo che dopo cotto.
380 gr farina;
1 cucchiaio e ½ di lievito (io ho usato un terzo di cubetto di lievito di birra);
2 cucchiaini di sale;
235 ml di latte;
125 ml di acqua calda;
3 cucchiai di burro;
olio per friggere.

-mescolare tutti gli ingredienti secchi.
-sciogliere il lievito nel latte e unire agli altri ingredienti.
-mescolare con le mani aggiungendo un po’ alla volta l’acqua,
-unire il burro.
Ho dovuto aggiungere altra farina, circa 100 gr, l’impasto risulterà comunque un po’ appiccicoso ma non disperate.
-fare riposare un paio di ore.
-formare delle palline e appiattitele con le mani o con il matterello.
-friggere.

E per finiiiireeeeeeeeeeeee… tocco di “classe”..

Salsa ranch:
120 ml di yogurt;
100 gr di maionese;
½ spicchio di aglio;
1 cucchiaio di prezzemolo tritato;
1 cucchiaio di foglie di sedano tritate;
1 cucchiaio di erba cipollina tritata;
½ cucchiaino di orginano;
½ cucchiaino di pepe;
½ cucchiano di sale.

-mettete tutto nel frullatore e arrivederci!

Ne è avanzata un bel po’ che a breve consumerò con un abbondante porzione di patatine fritte. Giusto il tempo di digerire questa porcata ^_^
Se siete arrivate sane e salve alla fine di questo post- clap clap clap clap- arrivederci alla prossima..ah perché non contenta dallo stesso libro ho preso anche la ricetta del dolce..ma quello ve lo farò vedere la prossima volta :*

28 commenti:

  1. Con l'aiuto della santa protettrice dell'americanità non puoi sbagliare!
    Hai "declinato" il piatto da fast food in un modo nuovo ma altrettanto appetitoso e "sugnoso"! Chi non vorrebbe mangiarlo?!? Gli onion rings da soli valgono la partecipazione, con tutto questo ben di Dio per il fegato, vincerai! ;)
    Se il tuo babbo dovesse tirarsi indietro, vado bene come cavia? :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhahahahahaha veramente ho digerito tipo 10 ore dopo :P manco al mcdonald! :P vai benissimo come cavia, ti aspetto, l'importante è non criticare troppo ahahhaha

      Elimina
  2. Complimenti per il piatto, il pane fritto dev'essere veramente buono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! :) ..si è venuto molto soffice, oggi era ancora buono :))

      Elimina
  3. in stra concorso.
    Passo dopo per un commento un po' più come si deve :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fiuuuuu meno male. aspetto il commento allora eeeh!!!

      Elimina
  4. Sai che anch'io ho guardato la ricetta di Laurel Evans, ma mi sono bloccata per il caffé? Tu invece hai corso il rischio e... hai vinto la scommessa!!!!
    Grande!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihih m incuriosiva troppo, pensavo "mal che vada finisco nei fuori concorso, intanto c'ho provato" ;)

      Elimina
  5. Wow! Wow! Wow!
    Il chili e' molto interessante, con birra e caffe', ma soprattutto le spezie come cannella e chiodo di garofano, un tocco greco che ricorda la versione di Cincinnati, creata appunto da immigrati greci. Onion rings e ranch sono un classico, eseguito perfettamente. Ma il tocco migliore, in assoluto, l'Indian fry bread. Bravissima.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie ann :D e io che pensavo che il pane mi avrebbe squalificato :S

      Elimina
    2. mi accodo ad Ann, posso? perchè quel Wow Wow Wow iniziale è lo stesso che ho pensato io, appena ho letto la ricetta. Grandissima figata- e lo sapevo, che solo tu potevi lanciarti in un esperimento simile. Estremo, ma coerente, esattamente come sono sempre le tue partecipazioni a questa sfida: grande personalità, una vena di follia :-) e interpretazioni sempre fresche e originali. mi inchino anch'io all'indian fry bread (e nascondo la ricetta, per tempi migliori)
      immensa Eres!

      Elimina
    3. grazie alessandra :)accendo un cero a Laurel Evans, che tra l'altro ultimamente la stavo anche un pò troppo bistrattando... :P attendo con ansia maggio per la nuova sfidaaaaaaa!!! :D

      Elimina
  6. Eres, ma che piatto meraviglioso! Altro che fuori concorso, per me sali sul podio!

    E io digerisco tutto benissimo, senza malox!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahahahaha, grazie! :D e ti dirò di più, a fine pranzo ho preso un panino fritto e l'ho cosparso con la glassa della "shit" cake.. uahuahahauhauhauhauh... goduria!!!

      Elimina
  7. ah ah a me capita tutti i mesi, nell'MTC, quando preparo la mia versione vado penso sempre fuori concorso!
    Certo che hai avuto un bel coraggio, ehm volevo dire stomaco, a digerire sto chili, maionese, pane fritto, ehm, onin ring, quante birrette per digerire? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahahahah hai ragione, pesantissimo. ho pranzato all'una e digerito a mezzanotte. GIURO! auhauhauahuah :°D però è stato un bel pranzo saporito ihihih. e comunque ho digerito con una bella birra da 66cl. mi sono sentita un pò una camionista!

      Elimina
  8. Sbavo. Gli anelli di cipolla e quel pane......
    Va bè, sì, anche il chili e la salsa!!!! ahahaha!!!!
    Buonissima porc.... proposta!!! Grande!

    RispondiElimina
  9. Sbavo. Gli anelli di cipolla e quel pane......
    Va bè, sì, anche il chili e la salsa!!!! ahahaha!!!!
    Buonissima porc.... proposta!!! Grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :P ogni volta che vedo la foto ho un colpo allo stomaco basta auhauhauha!!

      Elimina
  10. uh mamma che spettacolo!!!! farei follie ora per averne una porzione!
    vado matta per le cipolle..e penso tu abbia avuto una fantastica idea ad abbinarle al chili!
    besos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!! :D e a proposito di cipolle prima o poi devo provare a fare quelle sott'olio..mmmm che bontà!

      Elimina
  11. Tanto di cappello a questo chili stravagante ...... Mi piace tantissimo con una ricettaoriginale che è perfetta in ogni dettaglio e poi la salsa ranch mi fa venire una voglia di assaggiarla che non puoi capire
    Bravissimissima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la salsa ranch, che tra parentesi allo scopo della sfida è quella che non c'azzecca un piffero, è la prima cosa che sbaferei ripensando a questo piatto ;) non vedo l'ora di proporla a pranzo con le mie sorelle :)

      Elimina
  12. Ciao Eres!! Complimenti per la ricetta davvero originale...posso immaginare che gli onion rings siano ottimi...la carne cotta con caffè e birra non me la immagino..dovrò provare!!
    Sono una tua nuova follower grazie all'MTC!!
    A presto!!

    RispondiElimina