martedì 12 luglio 2011

laurel evans...e il picco glicemico dopo aver mangiato un classico biscotto americano!

Che gli americani mangiano "very very fat" si sapeva...
Ma cavolo: ho provato un paio di ricette dolci di laurel evans e minchia quanto zucchero!
Io che sono la regina delle schifezze, che finirebbe un barattolo di nutella in due giorni, che alla vista di una torta non capisce più niente e non resiste avanti a qualsiasi cosa che sia almeno all'apparenza dolce..beh...devo dire che li ho trovati veramente troppo dolci!
Ma su..non voglio farla troppo tragica, basta ridurre un pò le dosi e vi assicuro che sarà tutto comunque ottimo.

Dopo aver provato i brownies è stata la volta dei biscotti, ovviamente ho provato prima quelli con le gocce di cioccolato ;)
Dolcissimi (eh siiii fatemelo ripetere all'infinitooo), cioccolatosi, belli, grossi e "massicci" :)
Raramente mi sono "emozionata" tanto per un biscotto ma questi non mi hanno fatto capire veramente più niente..sarà che effettivamente con tutti questi zuccheri (ve l'ho già detto no che le ricette americane sono molto dolci?? uahuaha)  il mio cervello è andato in estasi ed ho iniziato a delirare ahahhahahahahah

E quindi...donne tristi, abbattute, giù di morale, depresse ecc...io.. ve li consiglio proprio, un morso e la vostra serotonina salirà alle stelle!! (oltre alla glicemia...ma vabè non ci pensate!!)

Choccolate chip cookies 
ingredienti:
100 zucchero;
120 zucchero bruno (se non l'avete un cucchiaio di melassa e 100 gr zucchero bianco..se non avete manco la melassa...un cucchiaio d miele e un pò d'acqua!)
115 gr burro freddo tagliato a cubetti;
1 uovo;
1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio;
190 gr farina;
1/4 di cucchiaino di sale;
200 gr  di cioccolato spezzettato (io 100..e cmq si sentiva ;))
130 gr noci


-NOW...scaldate il forno a 150° e, se potete, mettete quel cappellino con ventilatore.
-sbattere burro, e i due tipi di zucchero fino ad ottenere un composto cremoso
-unire uovo, vaniglia, e bicarbonato
-sbattere lentamente!
-in un altro recipiente mescolare farina, sale e poi unire al composto burroso
-continuate a mescolare...tra un goccia di sudore e l'altra!
-unire cioccolato e noci
 -con un cucchiaio mettere porzioni di composto sulla teglia ricoperta da carta forno, distanziati l'uno dall'altro almeno di 8 cm. ...cioè avete capito che biscottoni giganti? *_*
-infornare i biscotti e far cuocere per circa 18 minuti.
-mangiateli sia calde che tiepidi che freddi...in ogni caso sarà una goduria!
CHE BONTà!


Ah scusate ragazze.. abbiniamoci pure una bella canzone angosciante và!


"I' M GOING BACK TO THE START" ... o almeno ci provo ;)

6 commenti:

  1. Anch'io oggi ho postato una sua ricetta e stavo per scrivere che la prossima volta diminuirò lo zucchero ma l'ho dimenticato, però che buoni anche i cookies, brava!

    RispondiElimina
  2. ah ah ah!!!
    pensa che mentre leggevo il tuo post io invece stavo ascoltanto Printyl di Caposella che a me fa l'effetto allegria con piedino ballerino ^__^
    scusa, ti volevo chiedere, sono molto dolci questi biscotti? sai, non capito bene...
    uah uah uah!!!

    RispondiElimina
  3. Acabo de conocer tu blog de casualidad y me gusta muchisimo tus recetas asi que me hago con tu permiso seguidora de el mismo e invitarte a que seas mi seguidora si te gusta mi blog un besin y
    hasta pronto y gracias por compartir tus recetas

    RispondiElimina
  4. xGLORIA: ecco, pensavo di essere l'unica a pensarlo :S

    xMIRKA: nono hai sbagliato,per entrare in sintonia con il mio umore il post andava letto col sottofondo angosciante auhauhauhauha...così poi t consolavi con i biscotti dolcissimi,quindi la risposta è SI, SONO MOOOOLTO DOLCI auhauhauha :D

    RispondiElimina
  5. Niente male questi biscotti, proprio niente male, ciao SILVIA

    RispondiElimina
  6. xSISSISSIMA: sisi, mi hanno fatto "emozionare" al primo morso. ne vale proprio la pena accendere il forno per QUESTI! presto pubblicherò anche altri biscotti BY LAUREL EVANS. sempre buonissimi ;)

    RispondiElimina