martedì 27 dicembre 2011

Cinnamon rolls per S.Stefano

In questo mio periodo di pessimismo cosmico in cui spesso e volentieri mi vedo a braccetto con leopardi, affacciati alla finestra ad ammirare la collina bevendo birra e mangiando patatine mentre ci autocommiseriamo; non mi aspettavo di essere "felice" il giorno della vigilia.
Non ci credete neanche voi eeh? huahauhauha.. giuro che nonostante io abbia boicottato il natale in tutti i modi, evitando luoghi e persone affette da "natalismo"; il 24 ci sono stati momenti di felicità, quella strana, quella che sai che non durerà a lungo e quindi te la godi.
..e così ero in macchina e sapevo che a casa c'erano le mie sorelle, che quello sarebbe stato il primo cenone con mia sorella versione "sposina", che c'era un bel bicchiere di prosecco pronto ad aspettarmi per aprire i brindisi e niente, ero felice.
Tanto che il 25 l'ho trascorso a guardare film di natale, cercando di recuperare il mese di astensione e ancora peggio la sera ho cucinato queste belle girelle per la colazione di santo stefano (dato che non ho fatto regali a nessuno volevo contribuire in qualche modo :P).

Ma tranquille..dopo la mezzanotte del 24 sono uscita e ho continuato a girare la faccia a chi per me non merita più niente, non ho fatto il giro dei parenti per gli auguri nè tanto meno ho telefonato nessuno.
Insomma.. "più buona si..ma nel modo giusto" ihihihihihih.


Vabè queste belle girelline somigliano molto a quelle "ikea" di cui vi parlai QUì però sono molto più buone (ma c'erano dubbi?!?!), la ricetta l'ho trovata invece QUì nel bellissimo blog di Benedetta.

Ho fatto delle insignificanti modifiche (vedi aggiunta cacao nel "ripieno") e la prossima volta aggiungerò un pò di latte in più, provatele sono buonissime :)


Cinnamon rolls..rivisitate
ingredienti:
250 gr farina manitoba;
250 gr farina 00;
1 cubetto di lievito di birra;
un pizzico di sale;
50 gr zucchero;
1/2 cucchiaino di miele;
1 uovo;
150 ml latte;
60 gr burro fuso;
ripieno:
100 gr zucchero di canna;
1 cucchiaino di cacao;
1 cucchiaino di cannella;
1/2 cucchiaino di zenzero;
1 pizzico di noce moscata.








-sciogliere il lievito in un pò di acqua e unirlo alle due farine.
-lavorare con le mani e aggiungere un pò alla volta gli altri ingredienti.
-coprire con uno strofinaccio e lasciar lievitare un paio di ore al caldo
-stendere una sfoglia alta 1/2 cm e ricoprire con la miscela di zucchero e spezie lasciando i bordi liberi
-arrotolare e tagliare le girelle con uno spessore di un cm e mezzo
-cuocere a forno preriscalato 180° per 20 minuti.


alla fine potete metterci su un pò di cioccolato sciolto o della glassa. io non avevo nè l'uno nè l'altro aahhahha. 


Buona giornata a tutte :)

4 commenti:

  1. ma che meraviglia.. me ne tieni una per la colazione di domani?

    RispondiElimina
  2. mi piace il tuo modo di essere più buona, e mi fa tanto piacere che tu ti sia sentita felice cara, un bacione grande!!
    molto carine queste girelle e pure piuttosto buone, ora devo andare alla coop perchè in questi giorni abbiamo mangiato poco e ho bisogno di stivare una qualche tonnellata di cibo in dispensa per i prossimi giorni ah ah ah ^___^ non sia mai che perda un etto!!

    RispondiElimina
  3. Che buoni!!!Anch'io li avrei mangiati volentieri anche adesso!Lolly

    RispondiElimina
  4. Ma come non sono bellissime mia cara!??! Sono stupende! ^_^ e sono felice che tu abbia fatto la mia ricettina! E' stato davvero un bel regalo di Natale, mia cara, GRAZIEEE
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina