martedì 24 maggio 2011

Coppetta fragole&meringhe



Credo fermamente che licia colò a me faccia un baffo.. che la protezione animali dovrebbe darmi un attestato. Perché? A parte che da quando in casa dilettanti ha messo “zampa” quella stronzetta della nostra gattona ho smesso di odiare tutti i gatti e di sperare in una loro morte di massa.

Avete presente la canzone di carmen consoli? MATILDE ODIAVA I GATTI?.. (vi dò il link và)..io ero praticamente la tizia della canzone..(lo sono ancora, però adesso amo i gatti..il resto no).
La mia gattona stronzetta ha la passione per gli uccellini…li punta, li segue, li cattura, ci gioca, li tortura, li uccide e ….li regala a mio padre!!! :S
E io che ormai amo ogni essere animale puntualmente soffro.. (noi siamo quelli che alle 10 di sera chiamiano il veterinario per portargli gli uccellini che il mio gatto ha catturato e non ancora finito) per cui da circa due settimane ho iniziato ad occupare le mie giornate piantonando il balcone, aspettando gli uccellini e gridargli che sono dei pazzi con manie suicida, così che loro scappano.


Volevo chiedervi….dato che il lavoro scarseggia e quel poco che lavoro (essendo collegato al comune e quindi allo stato del piffero) viene pagato ogni 10 anni e il mio portafoglio è perennemente depresso, è previsto un riconoscimento in soldi liquidi dalla protezione animali? Cioè..io sto contribuendo alla salvaguardia della specie dei passerotti…se li lasciassi in balìa della mia gattona a quest’ora sarebbero in via d’estinzione!!!!!


In attesa di risposte positive vi mostro una coppettina che ho preparato per il contest di minù “bicchierini golosi


Coppetta fragole&meringhe:
ingredienti (per 4 coppette)
per la crema a limone:
250 ml latte;
un cucchiaio di farina;
la buccia e il succo di mezzo limone;
50 gr zucchero;
per la base:
4 savoiardi;
un bicchiere d'acqua mischiato con un cucchiaio di strega;
inoltre:
4 meringhette;
una confezione piccolina di panna da montare;
fragole.

-preparate la crema mettendo il latte e la buccia del limone in un pentolino a fuoco basso e mescolando energicamente unire la farina e lo zucchero, infine il succo del limone.
-mescolare col mestolo di legno fino a quando non si addensa.
-far raffreddare!
-nel frattempo montare la panna, io poi ho diviso il composto a metà..o meglio 1/3 l'ho lasciato da parte liscio..gli altri 2/3 li ho uniti alle meringhe sbriciolate!
-assemblare le coppette in questo modo: bagnare i savoiardi nell'acqua&strega posizionarli sui fondi dei bicchieri
-mettere uno strato di crema al limone.
-uno strato di fragole,
-uno strato di panna e meringa
-altre fragole e decorare con la panna rimasta.
Fine :)

7 commenti:

  1. Ecco, e adesso come pretendi che io torni a casa e non mi fiondi su qualsiasi cosa dolce nel raggio di 1 centimetro per tamponare la voglia di golosità che mi hai provocato? Ma guarda che sei un bel tipo, eh! Stupendi! un abbraccio Pat

    RispondiElimina
  2. eheh io mi sono sfogata su un triste piatto di fagiolini...spero che tu andrai meglio :°D

    RispondiElimina
  3. Ciao, ho scoperto il tuo blog dal pdf di Cranberry e ho provato a fare il tuo cake banane e cioccolato !!
    http://cuorinpadella.blogspot.com/2011/05/cake-banane-e-cioccolato.html
    Hai un bellissimo blog, ora mi metto a sbirciare un po' !buona giornata
    Mascia

    RispondiElimina
  4. da qualche parte ho letto una ricetta simile ma non l'ho mai fatta adesso credo che la farò....buonissimi...
    baci e grazie della visita

    RispondiElimina
  5. Ci vorrebbe davvero adesso una bella coppetta così! Troppo buona... un abbraccio e buonissima serata

    RispondiElimina
  6. buonissimi!!
    e che dire benvenuta nel mondo dei gatti

    RispondiElimina