venerdì 13 gennaio 2012

Le tagliatelle finto light dell'mtc...

 Ormai sapete tutti che ho una passione smodata per l'mtc a conferma di ciò vi dico che.....da un mese aspettavo con ansia il 5 gennaio per la nuova sfida!!! (quando dicono le dipendenze...) e se aggiungessi che quando ho saputo che il 5 avevo il turno di pomeriggio sono stata strafelice perchè..la mattina potevo leggere il post con tranquillità, mi prendete per una pazza? auhauauahauh

Questo mese per mia grande gioia Alessandra ha proposto le tagliatelle!!!
Non mi soffermerò sull'angoscia che mi ha invaso quando ho letto che non dovevamo usare la macchinetta ma tirarle a mano, perchè immagino sia stata una sensazione un pò di tutte (o forse no..).

Io comunque il 5 mattina ho letto il post e il 5 sera ero già lì che impastavo, stendevo, imprecavo e continuavo a ripetere "ma che cavolo, potevo usare la macchinetta tanto nessuno se ne sarebbe accorto auff!!"
E poi c'era anche mia madre che continuava a dire "metti + farina! tira di là..fai così, vedi si è attaccata perchè non mi vuoi stare a sentire"
e io che rispondevo "no mamma si è attaccata perchè NON FACCIO BENE IL MOVIMENTO!!"
auhauhauhauhauhauaahuahuhauhauhaahahu

Invece di preparare le solite tagliatelle belle grasse e condite con kg di panna,funghi, pancetta, prosciutto ecc.. ho deciso di cucinarne una versione con pomodorini e rucola (e noci e parmigiano auhau) che magari è più "light"...(ma anche no!).

E quindi ecco la mia proposta per l'mtc di gennaio:

Tagliatelle all'uovo con rucola e pomodorini
ingrendienti per 3 persone (che mangiano pochissimo):
200 gr farina;
2 uova;
circa 10 pomodorini;
100 gr di rucola;
uno spicchio di aglio;
un pizzco di zucchero e un pizzico di peperoncino;
olio q.b.;
gherigli di noce;
scaglie di parmigiano.


-prepariamo le tagliatelle, allora..io vi suggerisco di correre a leggere il post di alessia che è bello dettagliato http://aleonlykitchen.blogspot.com/2012/01/mt-challenge-di-gennaio.html ; io non sono riuscita a fare proprio tutti i movimenti corretti però il risultato è stato comunque ottimo ed ho ottenuto una sfoglia bella sottile e abbastanza omogenea (non mi posso proprio lamentare ;P)
-ho messo farina e uova in un recipiente, altrimenti avrei dovuto rincorrere l'uovo per tutta la cucina..
-ho impastato con le mani (mi so persa il passaggio del "lavoratelo con una spatola"..dòh!)
-poi l'ho passato sul piano di lavoro ed ho iniziato a lavorarlo premendolo verso l'esterno (questa volta sono stata brava ed ho seguito le istruzioni) fino a quando l'impasto è risultato liscio dopodichè l'ho coperto e ho lasciato riposare il tutto per mezz'ora
-poi è arrivato il bello...mi sono armata di matterello,ho preso l'impasto e ho iniziato a stendere la sfoglia, stando attenta a non premere verso il centro ma verso l'interno CON I POLSI RASENTI AL PIANO E NON PARALLELI. e c'ho messo 300 ore per arrivare ad avere una sfoglia sottile ed omogenea
(poi si doveva arrotolare la sfoglia sul matterello ma stavo combinando un casino e c'ho rinunciato...)

-una volta raggiunto lo spessore desiderato ho lasciato riposare la sfoglia per farla seccare, l'ho poi arrotolata e con una lama alta e quadrata ho tagliato le striscioline ad una larghezza di circa 7/8 mm
-quì ho dovuto aprire ogni rotolino,posizionare la tagliatella una per una sul tagliere e l'ho fatta riposare/seccare ancora
-quando si è seccata ho creato dei nidi, li ho coperti con il canovaccio e ARRIVEDERCI FINO AL GIORNO DOPO.

prepariamo il condimento...
-ho fatto soffriggere l'aglio e dopo un paio d minuti ho aggiunto i pomodorini tagliati a metà
-dopo un'altro paio di minuti ho aggiunto la rucola ed ho chiudo con il coperchio lasciando cuocere lentamente per circa 5 minuti
-ho aggiunto sale e peperoncino, ho mescolato e coperto di nuovo per qualche altro minuto
-nel frattempo ho cotto in acqua salata le mie tagliatelle,con un filo d'olio per non farle attaccare
-un minutino prima di scolare le tagliatelle e aggiungerle al sughetto ho aggiunto a quest'ultimo i gherigli di noce
-ho scolato e fatto saltare in padella con il condimento le tagliatelle e le ho servite con scaglie di parmigiano.


tadàààààààààà
(come al solito la foto non rende ma erano molto carine e anche buone tsè!)



22 commenti:

  1. un abbinamento perfetto.. mi autoinvito a pranzo...

    RispondiElimina
  2. Eres che bell'accostamento di colori! Invitante il tuo piatto : vien voglia di assaggiare una forchettatina, nonostante l'ora!!
    Buona giornata e grazie
    Dani

    RispondiElimina
  3. Che bel piatto colorato! e che bella la foto dei nidi...io ci sto ancora lavorando su...vediamo cosa mi viene in mente :)

    RispondiElimina
  4. bellissimo in presentazione, vivace e soprattutto adoro le tagliatelle fatte a mano

    RispondiElimina
  5. un bellissimo piatto (per me le tue foto ultimamente sono perfette...) colorato e appetitoso. non ho ancora capito bene cosa sia questo mtc ma confesso che è per colpa mia che non mi impegno molto a capirlo ah ah ah ^__^
    comunque è una settimana che facendo tortellini, mi rimane sempre della sfoglia già tirata, e così faccio tagliatelle, infatti, stamattina ho postato una ricetta di taglioline e oggi a pranzo di nuovo taglioline eh eh eh..
    ho provato anche a fare un video mentre tiro la pasta con il mattarello ma le vibrazioni hanno fatto cadere la macchina e ne è venuto solo un pezzo ah ah ah!!
    vedrò se c'è qualcosa di buono da pubblicare magari è utile a qualcuno...
    brava, spero che tu vinca!

    RispondiElimina
  6. cioè a parte MIRKA che ormai ha i prosciutti avanti agli occhi,potrei fare anche foto col cellulare,mi vuole talmente bene che le sembra tutto bello (grazie mirkaaa auhauhauhahua poi t faccio avere il compenso!..tu spedisci il video con la fotocamera che cade ihihihih), vi ringrazio TUTTE.

    GRETA in realtà i nidi erano bruttissimi,ho fotografato il + decente ihihihih

    RispondiElimina
  7. complimenti!!!ottima ricetta...da oggi seguo il tuo blog.se ti fa piacere passa pure da me..ciaooo

    RispondiElimina
  8. ...una breve presentazione è doverosa visto che sto mettendo il naso in casa tua per la prima volta: Ciao, sono Carolina, una mamma, una foodblogger appassionata di cucina...complimenti per il tuo blog e per la ricetta che hai condiviso con noi oggi !!! Da oggi i seguo...buona continuazione, a presto Carolina

    RispondiElimina
  9. Mi piace il FINTO LIGHT! Che bello qui!

    RispondiElimina
  10. tu mi fai morireeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee :-)))
    la prossima volta, metto come regola obbligatoria la macchina da presa :-)
    e non stare ad affannarti a declamare la bontà del tuo piatto, che si vede benissimo da sola. Fantastiche!
    ciao
    ale

    RispondiElimina
  11. Ricetta molto invitante e colorata... brava!

    RispondiElimina
  12. grazie ALE (al quadrato) :)
    x ALESSANRA "mt".. guarda se avessi usato la macchinetta m sarei sentita in colpa, volevo fare una foto alla sfoglia ma aveva una strana forma, molto simile alle bavette dei neonati, oscena. ho avuto troppa vergogna auaaauhauha. e mo forza, dite il vincitore e proponete un'altra ricetta uahauhauhahu :D

    RispondiElimina
  13. Mi sto sganasciando dalle risate a leggere il post, solo perché mi immagino la scena. :-D
    E' vero, l'MTC dà dipendenza e pure io ho atteso impaziente i 5 gennaio.

    Spledide le tue tagliatelle... checché ne abbia detto la tua mamma! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mapiii ci sono stati un paio di minuti di crisi eeeh! poi però sono stata molto soddisfatta del risultato e sinceramente mi sono venute meglio così che quando le faccio con la macchinetta... ;) ihih

      Elimina
  14. mi sa che abbiamo fatto un po' tutte i magheggi destreggiandoci con il mattarello ma alla fine... ne vale davvero la pena!! ottimo anche il condimento,ultimamente sto apprezzando la rucola ma sempre a piccole dosi, fa quel contrasto che ... va bene ecco :))
    ciao, Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sisi, sono molto fiera del risultato ;) io in realtà NON MANGIO rucola, a me non piace, però una mia collega un giorno me la fece provare con la pasta e mi è piaciuta molto :) finalmente so come utilizzarla quando in casa ce n'è troppa ;)ciao ciao

      Elimina
  15. Mi sa che la sfoglia da tirare a mano ha mandato in crisi un po' tutte!!! Ma alla fine...che soddisfazione!!! Complimenti per il condimento light!
    Ps. Se ti avanza della rucola...... :-)
    ciaooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!!!.. la rucola da me avanza sempre, perchè io non ne mangio (se non nella pasta appunto!) quindi..passa quando vuoi iihihihihih

      Elimina
  16. quando ho letto finto light mi sono incuriosita subito, mi piace e adoro la rucola

    RispondiElimina
  17. si vede che sono proprio buone! ottima idea, il light, in questo periodo dopo le vacanze di natale... per quanto mi riguarda dovrei semplicemente digiunare, ma è un altro par di maniche

    RispondiElimina