sabato 11 dicembre 2010

Le polpettine svedesi, di jamie oliver!!


Continua il menù "Sapori di Svezia" per la mia partecipazione al contest di aurore: Menù a la carte.
Powered by BannerFans.com

Secondo: Le polpettine svedesi;

Le polpettine svedesi sono un classico, come dice lo stesso Jamie Oliver da quando l'ikea ha colonizzato l'intero paese almeno una volta nella vita le abbiamo assaggiate tutti.!

riporto gli ingredienti originali tra parentesi le mie "modifiche"

Le polpettine svedesi di jamie oliver
Ingredienti:
_per le polpette_
una manciata di erbe fresche miste, come aneto,prezzemolo o erba cipollina, tritate grossolanamente. (non avevo l'aneto, ho usato solo erba cipollina e prezzemolo);
600 gr di macinato misto,maiale e manzo (in casa avevo maiale e vitello..ho usato quello);
1 uovo;
100 ml latte;
75 gr pangrattato;
1 cucchiaio di pimento (che io non avevo quindo l'ho omesso);
sale e pepe nero;
olio.

_per la salsina_
succo di 1/2 limone;
300 ml di brodo di manzo, se usate il dado ne bastà metà (io sono riuscita a trovare solo il dado classico,ho usato metà di quello );
1 cucchiaio di farina;
60 ml di panna densa (quella per dolci, non zuccherata e non montata)
1 cucchiaio colmo di marmellata di mirtilli.

inizio col dire che
1)mia madre ha mentito spudoratamente facendomi credere che la carne macinata era mista maiale e manzo..ha detto "IL MACELLAIO SCRIVE MAIALE E VITELLO MA IN REALTà è MANZO!" e io ---le ho creduto!...
2)la carne era congelata, la sera prima volevo cacciarla ma SEMPRE MIA MADRE mi ha detto "MA NOOOO METTILA IN FRIGORIFERO CHE SI SCONGELA LO STESSO, MA + LENTAMENTE, POI DOMANI MATTINA QUANDO MI SVEGLIO LA CACCIO IO"...ho trascorso tutta la mattina a provare mille tecniche per scongelarla...ho iniziato a spezzarla con le mani, ho fatto mille pezzettini...il risultato? la carne è riuscita a farmi congelare la mano!
3)per settimane mi sono chiesta se la panna utilizzata fosse quella da cucina o per dolci...è la seconda...e la cosa non mi convinceva
4)non mi convinceva neanche l'utilizzo del fondo di cottura per fare la salsina...
5)non mi convinceva nemmeno il miscuglio panna+marmellata+olio+limone+sale e pepe ...mia mamma mi guardava perplessa...poi però ha fatto anche il bis...e il tris.. ;)

dopo questo preambolo cominciamo a preparare le purptelle svedesi

-in una terrina unire la carne,il latte,il pangrattato, le erbe tritate, il sale, il pepe e l'uovo.
-JAMIE OLIVER vi raccomanda di avere le mani pulite... -.-" grazie oliver!
-formare delle polpettine piccole di un paio di cm di diametro circa.
-JAMIE OLIVER suggerisce di metterle in un tegame spennellato di olio e farle rassodare per circa un'ora in frigorifero...ma ricordiamoci che le mie erano semi-congelate quindi mi è sembrato un passaggio inutile :D
-prendere una bella padella grande grande, e friggere le polpettine con NON ABBONDANTE OLIO,giusto un dito, per questo le polpettine devono essere piccole.
-girare e rigirare le polpette fin quando non avranno una crosticina marrone intorno.
-poggiare le polpette in un piatto e togliere il grasso dall'olio
-unire all'olio il succo di limone, il cucchiaio di farina, sale, pepe, un cucchiaio di marmellata di mirtilli, 60 ml di panna e il brodo.
-far bollire e quano la salsa si addenserà anzi..come dice j.o. QUANDO DIVENTERà INVITANTE (cosa che a me sembrava impossibile dopo aver unito pepe limone e mirtilli -.-) rotolare le polpette nella padella e serivire..

la foto non rende..ma il sapore era ottimo!

3 commenti:

  1. Mi hai fatto venire voglia..e ora devo aspettare di andare a Bologna per NAtale..per andare all'IKEA (perchè tu hai messo la ricetta, ma al maritozzo non lo dico se no...non mi ci porta!!!)....che sacrificio...ahahahah...buon weekend, Flavia

    RispondiElimina
  2. Ma che sfiziose 'ste polpette...sarei proprio curiosa di assaggiarle!
    Grazie della visita , non posso che ricambiare...sei molto simpatica!!!

    RispondiElimina
  3. Ho provato cucinare con tanto aneto . Sapore unico e delizioso .lo consiglio a tutti.

    RispondiElimina